In offerta!

Egofert Restore Soli Bio. La soluzione alla siccità

21,00

CONCIME ORGANICO AZOTATO – ESTRATTO FLUIDO DI LIEVITO CONTENENTE ALGHE BRUNE
COME AGISCE
Bottiglia da 1 Kg
COMPOSIZIONE
Azoto (N) tot. 1%; Azoto (N) organico 1%; Carbonio (C) di origine biologica 10%, sostanza organica con peso molecolare nominale <50 KDa minimo 30%, pH 6,5. Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., At- tinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.). Frazione organica a base di estratto di lievito di barbabietola, carbone attivo, biossido di silicio, e concentrati di brodi di fermentazione.
• Contrasta efficacemente il fenomeno dell’asfissia radicale, riducendo la necessita d’irrigazione
• Aumenta sensibilmente la resistenza alla siccità
• Svolge una potente azione di disintossicazione enzimatica del suolo
• Neutralizza i residui dei diserbanti e altri prodotti nocivi per le colture
• Favorisce lo sviluppo dell’apparato radicale in superficie e in profondità
• Contribuisce a smobilizzare il fosforo presente nel suolo
• Ostacola l’assorbimento dei metalli pesanti
COLTURA DOSI/HA E MODALITÀPERIODO
Fruttieri: pero, pesco, ciliegio, melo, actinidia, olivo, agrumi, vite, ecc.
3 Kg da 2 a 5 interventi
Durante il ciclo colturale
Pomodoro, melanzana, peperone, ecc.
3 Kg da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale
Anguria, melone, zucchino, cetriolo, ecc.
3 Kg da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale
Fragola 3 Kg da 2 a 5 interventi
Durante il ciclo colturale
Floricole e colture ornamentali
3 Kg da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale.

Adsorbe le sostanze fitotossiche presenti in caso di asfissia, l’attività microbica favorisce la formazione di grumi favorendo la circolazione dell’aria. Inoltre l’intensa attività enzimatico batterica rigenera in continuazione il materiale adsorbente. Grazie alla sinergia di azione fra enzimi, batteri e catalizzatori minerali il terreno aumenta la sua capacità di ritenzione idrica riducendo in questo modo il fabbisogno di acqua (fino al 50%) quindi gli stress idrici dovuti alla scarsità di acqua.
L’insieme microbiologico, costituito da Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., Attinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.), acidi umici, acidi fulvici, enzimi, ap- porta i seguenti benefici:
• Migliora la traslocazione e l’assimilazione dei nutrienti in tutti gli organi della pianta;
• Produce sostanze fitostimolanti e potenzia il sistema immunitario delle piante, rendendo- le più resistenti a tutte le fitopatie;
• Incrementa la trasformazione in humus dei residui organici presenti nel suolo;
• Incrementa la capacità di repressione del suolo verso i microrganismi patogeni.
ERGOFERT RESTORE SOIL è un concime organico Azotato adatto per la fertirrigazione di tutte le colture. La presenza nella formulazione di composti del silicio e dei carboni attivi evita le conseguenze dell’asfissia radicale e consente una consistente riduzione dell’acqua di irrigazione.
Il prodotto favorisce l’assimilazione del fosforo insolubile presente nei suoli, concorre a pre- venire tutte le microcarenze che frenano l’armonioso sviluppo vegetativo con ingiallimenti fogliari, riduzione delle produzioni.
Si può somministrare ERGOFERT RESTORE SOIL in qualsiasi momento del ciclo colturale e quando vi è scarsità di acqua.

6 disponibili

Descrizione

CONCIME ORGANICO AZOTATO – ESTRATTO FLUIDO DI LIEVITO CONTENENTE ALGHE BRUNE
Bottiglia da Kg 1
COMPOSIZIONE
Azoto (N) tot. 1%; Azoto (N) organico 1%; Carbonio (C) di origine biologica 10%, sostanza organica con peso molecolare nominale <50 KDa minimo 30%, pH 6,5. Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., At- tinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.). Frazione organica a base di estratto di lievito di barbabietola, carbone attivo, biossido di silicio, e concentrati di brodi di fermentazione.
• Contrasta efficacemente il fenomeno dell’asfissia radicale, riducendo la necessita d’irrigazione
• Aumenta sensibilmente la resistenza alla siccità
• Svolge una potente azione di disintossicazione enzimatica del suolo
• Neutralizza i residui dei diserbanti e altri prodotti nocivi per le colture
• Favorisce lo sviluppo dell’apparato radicale in superficie e in profondità
• Contribuisce a smobilizzare il fosforo presente nel suolo
• Ostacola l’assorbimento dei metalli pesanti
COLTURA
DOSI/HA E MODALITÀ
PERIODO
Fruttieri: pero, pesco, ciliegio, melo, actinidia, olivo, agrumi, vite, ecc.
3 Kg
da 2 a 5 interventi
Durante il ciclo colturale
Pomodoro, melanzana, peperone, ecc.
3 Kg
da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale
Anguria, melone, zucchino, cetriolo, ecc.
3 Kg
da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale
Fragola
3 Kg
da 2 a 5 interventi
Durante il ciclo colturale
Floricole e colture ornamentali
3 Kg
da 2 a 4 interventi
Durante il ciclo colturale
Adsorbe le sostanze fitotossiche presenti in caso di asfissia, l’attività microbica favorisce la formazione di grumi favorendo la circolazione dell’aria. Inoltre l’intensa attività enzimatico batterica rigenera in continuazione il materiale adsorbente. Grazie alla sinergia di azione fra enzimi, batteri e catalizzatori minerali il terreno aumenta la sua capacità di ritenzione idrica riducendo in questo modo il fabbisogno di acqua
(fino al 50%) quindi gli stress idrici dovuti alla scarsità di acqua.
L’insieme microbiologico, costituito da Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., Attinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.), acidi umici, acidi fulvici, enzimi, ap- porta i seguenti benefici:
• Migliora la traslocazione e l’assimilazione dei nutrienti in tutti gli organi della pianta;
• Produce sostanze fitostimolanti e potenzia il sistema immunitario delle piante, rendendo- le più resistenti a tutte le fitopatie;
• Incrementa la trasformazione in humus dei residui organici presenti nel suolo;
• Incrementa la capacità di repressione del suolo verso i microrganismi patogeni.
ERGOFERT RESTORE SOIL è un concime organico Azotato adatto per la fertirrigazione di tutte le colture. La presenza nella formulazione di composti del silicio e dei carboni attivi evita le conseguenze dell’asfissia radicale e consente una consistente riduzione dell’acqua di irrigazione.
Il prodotto favorisce l’assimilazione del fosforo insolubile presente nei suoli, concorre a pre- venire tutte le microcarenze che frenano l’armonioso sviluppo vegetativo con ingiallimenti fogliari, riduzione delle produzioni.
Si può somministrare ERGOFERT RESTORE SOIL in qualsiasi momento del ciclo colturale e quando vi è scarsità di acqua.

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg