Nonostante la siccità, Italia di nuovo prima

Anche se la stagione 2017 ha fatto riscontrare cali di produzione medi del 15% con 45,6 milioni di ettolitri (il 18% del totale),  l’Italia si è confermata il primo produttore mondiale di vino. Deteniamo questo primato per il terzo anno consecutivo, scalzando la Francia dal gradino più alto del podio già nel 2015. 850mila sono gli ettari coltivati a vite (sia per uve da vino che da tavola) nel nostro Paese, […]

Leggi