Ergofert CALCIO BIO

19,80

CALCIO CONCIME ORGANO-MINERALE
CONCIME ORGANO-MINERALE AZOTATO IN SOSPENSIONE CON ELEMENTI SECONDARI
Consentito in agricoltura biologica ai sensi dei Regolamenti CE 834/2007 e 889/2008 e del D.M. 27 novembre 2009, n. 18345.
Autorizzazione non richiesta ai sensi del D.M. 27 novembre 2009, n. 18345
COME AGISCE:
Conferisce una maggiore consistenza ai tessuti verdi e migliora la lignificazione
Aumenta lo spessore delle membrane cellulari e la resistenza alle malattie
Rende i frutti più sodi, compatti e la buccia più elastica e resistente
I raccolti hanno più sapore e colore
Riduce il numero degli acini spaccati ed è minore l’incidenza del marciume nel grappolo
Riduce la necessità di interventi con fitofarmaci
Incrementa la conservabilità del grappolo sotto la copertura e la
resistenza ai trasporti
Non interferisce con l’assimilazione del ferro
Incremento percentuale della sostanza secca
L’insieme microbiologico, costituito da Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., Attinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.), acidi umici, acidi fulvici, enzimi, apporta i seguenti benefici:
Miglioralatraslocazioneel’assimilazionedeinutrientiintuttigliorganidellapianta;
Produce sostanze fitostimolanti e potenzia il sistema immunitario delle piante, rendendole
più resistenti a tutte le fitopatie;
Incrementalatrasformazioneinhumusdeiresiduiorganicipresentinelsuolo;
Incrementa la capacità di repressione del suolo verso i microrganismi patogeni.
CONSENTITO
IN AGRICOLTU
R
A
R BIOLOGICA
A
30
Bio

COMPOSIZIONE
Azoto (N) tot. 1%, Azoto (N) organico 1%, Calcio, come ossido di calcio (CaO) 8%, Carbonio organico (C) di origine biologica 10%, Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., Attinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.).
Componenti organici: estratto di lievito, carbone attivo e aggiunta di enzimi estratti da brodi di fermentazione.
Contiene inoltre: enzimi (cellulasi, proteasi, amilasi, lipasi), betaina, zuccheri acidi, acidi policarbossilici.
Concimi minerali azotati di partenza: nitrato di calcio e urea.
COLTURA
DOSI/HA E MODALITÀ
PERIODO
Carciofo, pomodoro, melanzana, peperone, anguria, cetriolo, melone, zucchina, sedano, insalata, prezzemolo, ecc.
Kg. 3 per via fogliare e/o radicale
Dal trapianto alla raccolta
Vite, olivo, actinidia, pesco, ciliegio, melo, pero, albicocco,ecc.
Kg. 3 per via fogliare e/o radicale
Dall’ingrossamento dei frutti
Floricole ed ornamenti
Kg. 3 per via fogliare e/o radicale
In qualsiasi periodo
Il calcio è uno degli elementi primari che determinano la qualità di qualsiasi frutto ed in particolare del grappolo dell’uva. Anche nei suoli dove è presente viene spesso assorbito e traslocato in modo insufficiente per fare fronte alle esigenze delle piante. La presenza di enzimi, aminoacidi e carbonio organico garantisce un rapido ed elevato assorbimento cuticolare e stomatico nonché una rapida traslocazione nei tessuti.
BUTTERATURA AMARA: 3 interventi iniziando tre settimnane dopo la fioritura per complessivi kg 15-18/ha.
MAL RAGGIANTE DI PESCHE, NETTARINE, PERCOCHE: 3 interventi dal frutto noce ogni 10 giorni per complessivi Kg. 15/ha.
MARCIUME APICALE : dall’allegagione intervenire ogni 10 giorni con Kg 2.5-5/ha
31

Descrizione

CONCIME ORGANO-MINERALE AZOTATO IN SOSPENSIONE CON ELEMENTI SECONDARI

Consentito in agricoltura biologica ai sensi dei Regolamenti CE 834/2007 e 889/2008 e del D.M. 27 novembre 2009, n. 18345. Autorizzazione non richiesta ai sensi del D.M. 27 novembre 2009, n. 18345

Il calcio è uno degli elementi primari che determinano la qualità di qualsiasi frutto ed in particolare del grappolo dell’uva. Anche nei suoli dove è presente viene spesso assorbito e traslocato in modo insufficiente per fare fronte alle esigenze delle piante. La presenza di enzimi, aminoacidi e carbonio organico garantisce un rapido ed elevato assorbimento cuticolare e stomatico nonché una rapida traslocazione nei tessuti.

Descrizione

L’insieme microbiologico, costituito da Batteri della rizosfera (Pseudomonas spp., Bacillus spp., Attinomiceti), Funghi saprofiti (Trichoderma spp.), acidi umici, acidi fulvici, enzimi, apporta i seguenti benefici:

• Migliora la traslocazione e l’assimilazione dei nutrienti in tutti gli organi della pianta;

• Produce sostanze fitostimolanti e potenzia il sistema immunitario delle piante, rendendole più resistenti a tutte le fitopatie;

• Incrementa la trasformazione in humus dei residui organici presenti nel suolo;

• Incrementa la capacità di repressione del suolo verso i microrganismi patogeni

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg